Sbaracca e baratta. Il mercatino del baratto in Cascina Cuccagna

Domenica 23 novembre
dalle ore 15:30

in Cascina Cuccagna

Hai presente quella giacca che vegeta da anni in fondo all’armadio? Quella t-shirt regalata doppia a Natale. Oppure quel maglione a coste dal taglio anni Ottanta. È un po’ demodé, ma certamente troverà un amatore con il quale scambiarla. In fondo, il concetto di vintage è quantomai variabile.
Se avete vestiti, accessori o oggetti da scambiare, l’occasione giusta potrebbe essere portarli

domenica 23 novembre alla Cascina Cuccagna, dove a partire dalle ore 15:30
prende il via lo scambio di

Sbaracca & baratta

La partecipazione è gratuita e no-profit: l’organizzazione provvederà a fornire a ogni partecipante un banchetto nel quale esporre le proprie cose da scambiare. Occorre però registrarsi entro domenica 16 novembre inviando un’e-mail a sbaraccabaratta@gmail.com comunicando la quantità e la natura degli oggetti portati.

Il mercatino del baratto è organizzato da Banca del tempo di Cuccagna e Sbaracca & baratta e si svolge in occasione di Giacimenti Urbani, l’evento in cui imparare a ridurre, raccogliere, riciclare, ripensare e recuperare per trasformare i rifiuti nei giacimenti urbani del terzo Millennio.
Come spiegano gli organizzatori, alla base dell’iniziativa vi sono i concetti del riciclo e della condivisione: «Porta ciò che hai nel tuo armadio che non usi più e che ruba spazio, ma che potrebbe interessare a qualcun altro.

Vanno bene indumenti, accessori e anche oggetti che possiedi. Tornerai a casa con cose sicuramente a te più utili e ridarai vita ad altre invece inutilizzate. Porta oggetti e vestiti ancora in buono stato. Il baratto consisterà in una trattativa diretta tra i partecipanti che potranno proporre, concludere scambi e ma che non ti servono».
Durante il pomeriggio di Scambio e baratto, si svolgeranno anche performance ed eventi collaterali: dalle 15.30 alle 16.00 si allestiranno i banchetti a cura dei partecipanti. A seguire, fino alle 17.30 si svolgeranno lo scambio di oggetti e il buffet a baratto.
Alle 17.30 vi sarà la performance di Monique in È l’uomo per me! Uno spettacolo comico e poetico di mimo bolle di sapone giganti e acrobatica, in cui il pubblico non è solo spettatore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...